Arcavacata 2007 - Voglia di cambiamento!

 Archivio » 


Valorizzare il personale tecnico e amministrativo



Nella nostra Università il personale tecnico e amministrativo ha un ruolo marginale. Ultima prova è la composizione del Comitato di programma che il Rettore ha insediato. Sono tutti professori ordinari. Come era prevedibile nessuna voce è stata concessa al personale tecnico e amministrativo.

Il Rettore Andreatta aveva tra i suoi obiettivi anche la creazione di servizi tecnici e amministrativi di supporto alla ricerca e alla didattica che fossero di alto profilo, anche per diventare modello per le altre amministrazioni che agiscono nel territorio.

L’idea di Andreatta deve essere ripresa. Il personale tecnico e amministrativo deve tornare ad essere protagonista nell’Università, come lo è stato nei primi anni quando si discuteva, insieme, tra studenti, personale e docenti e si confrontavano idee e proposte.

Il voto è una conquista importante. Ma il coefficiente 0,05 è inaccettabile. In caso di elezione mi impegno a modificarlo, per riconoscere la pari dignità a tutti: una persona = un voto. Un obiettivo da raggiungere al più presto, ma in un clima di confronto e non di scontro con le altre componenti.

Ho formulato anche altre proposte che riguardano il reclutamento, la valorizzazione, il precariato, le donne, i rapporti sindacali, il controllo di gestione, il trasferimento del know how tecnico e amministrativo. Per i dettagli si rimanda alle relative pagine del sito.




 Torna su » 


  Valid HTML 4.01 Transitional  (C) 2007- Prof. Ing. Pasquale Versace                                                                                                                                                                                          Rettore Unical