Arcavacata 2007 - Voglia di cambiamento!

Il terzo mandato

 

 Archivio » 

La brutta storia del terzo mandato


Il 16 marzo 2006 il Senato Accademico integrato ha approvato una modifica di Statuto che consente al Rettore e ai Presidi in carica di candidarsi per il terzo mandato.


La nuova norma transitoria recita:

«
Il Rettore, i Presidi di Facoltà, i Direttori di Dipartimento ed il Presidente del Centro Residenziale, attualmente in carica, con mandati in scadenza e non più rieleggibili, possono candidarsi per il terzo mandato consecutivo».

La decisione del Senato Accademico ha suscitato numerose proteste.
C’è stato un ampio dibattito di cui si dà conto in questa sede, riportando le varie posizioni favorevoli o contrarie.


La modifica per il terzo mandato:


                è stata una scelta sbagliata,

effettuata in modo irregolare.



 Perché è stata una scelta sbagliata »

 Perché è stata una scelta effettuata in modo irregolare »



 Torna su » 


 Valid HTML 4.01 Transitional  (C) 2007- Prof. Ing. Pasquale Versace                                                                                                                                                                                          Rettore Unical